torna indietro

TEMA VIAGGI
viaggio di più giorni

SARDEGNA INSOLITA

Dal 10 Settembre al 15 Settembre 2022

1 GIORNO: Sabato 10 Settembre 2022
Incontro dei partecipanti, sistemazione in pullman G.T. e partenza per Siena, la città del Palio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, incontro con la guida e visita della città che si distingue per i suoi edifici medievali in mattoni: Piazza del Campo, la piazza centrale dalla caratteristica forma a ventaglio, è sede del Palazzo Pubblico, il municipio in stile gotico, e della Torre del Mangia, una slanciata torre del XIV secolo dalla cui bianca merlatura si gode di una vista stupenda. Le diciassette storiche contrade si estendono tutt'intorno proprio a partire dalla piazza. Siena non è solo Piazza del Campo: tutt’attorno è un susseguirsi di Chiese, come le splendide San Domenico e Santa Maria dei Servi, di piccole stradine piene di negozi e botteghe in cui si possono comperare prodotti dell'artigianato locale. Proseguimento per Livorno. In serata alle ore 22.00 imbarco sulla motonave per Golfo Aranci. Sistemazione nelle cabine prenotate, cena libera a bordo e pernottamento.  
2 GIORNO: Domenica 11 Settembre 2022
Colazione libera e alle ore 08:00 circa arrivo a Golfo Aranci. Incontro con la guida e partenza per la Costa Smeralda, dove ci si fermerà per una passeggiata nella mondana Porto Cervo, fondata negli anni ‘60 dal Principe Aga Khan. Al termine, proseguimento per Baia Sardinia, piccolo borgo turistico nel territorio di Arzachena. Pranzo in ristorante. Al termine, proseguimento per Alghero, tempo a disposizione e sistemazione in hotel nelle camere prenotate; cena e pernottamento.  
3 GIORNO: Lunedì 12 Settembre 2022
Prima colazione in hotel. Partenza per l’area archeologica di Tharros che si trova lungo la penisola del Sinis. Trasferimento a Cabras per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del Nuraghe Losa. Al termine, rientro in hotel; cena e pernottamento.  
4 GIORNO: Martedì 13 Settembre 2022
Prima colazione in hotel. Visita guidata di Alghero. Tra le vie acciottolate del centro storico, nelle facciate dei palazzi, fra le bifore e i portali, si cela l’immagine e la storia di Alghero; una storia catalana racchiusa all’interno di mura secolari. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio, proseguimento delle visite con Sassari, centro di riferimento per tutta la regione settentrionale, è una città molto animata e ricca di opportunità, con un bel centro storico e un nucleo urbano diviso a metà da Corso Vittorio Emanuele. Il cuore di Sassari è sicuramente la grande Piazza Italia, sulla quale si affacciano numerosi edifici ottocenteschi e due importanti palazzi, quello della Provincia e il Palazzo Giordano. Al termine, rientro in hotel; cena e pernottamento.        
5 GIORNO: Mercoledì 14 Settembre 2022
Prima colazione in hotel e partenza per Orgosolo, nel cuore della Barbagia del Supramonte. Caratteristica del paese sono i murales dipinti sulle facciate delle case e sulle rocce intorno al paese, con contenuti sociali, artistici e politici. Pranzo tipico con i pastori. Nel pomeriggio, trasferimento a Golfo Aranci e imbarco sul traghetto delle 20:30 per Livorno.  
6 GIORNO: Giovedì 15 Settembre 2022
Prima colazione libera in traghetto. All’arrivo ore 07:00 a Livorno, tempo a disposizione per una passeggiata. Trasferimento quindi a San Miniato, borgo arroccato su un colle a brevissima distanza dall’Arno e a metà strada tra Firenze e Pisa. Le origini del centro, famoso per il prelibato tartufo bianco tipico del suo territorio, risalgono all’epoca etrusco-romana. Il castello venne fatto costruire nel 962 dall’imperatore Ottone I°, e vi soggiornarono anche Federico Barbarossa e Papa Gregorio V. Fondata nell’VIII secolo da un gruppo di longobardi, il nome della cittadina venne sin dalla sua fondazione legata al nome del martire Miniato. Oltre che a metà strada tra Pisa e Firenze, San Miniato è caratterizzata dall’essere una delle tappe segnate da Sigerico nel suo viaggio di ritorno a Canterbury, divenendo così una delle storiche stazioni della via Francigena. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, proseguimento delle visite con Vinci, cittadina luogo di origine del grande Leonardo. Il borgo di Vinci ha origini nel Medioevo, quando quest'area era sotto il dominio dei conti Guidi. Nel centro del paese si trova il castello dei Conti Guidi, noto anche come "castello della nave" per la sua forma allungata che richiama quella di un'imbarcazione. Dal 1953 ospita il Museo Leonardiano con una delle più grandi collezioni al mondo di modelli di Leonardo. Rientro alla località di provenienza con arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

€ 1.050,00

380,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman G.T. con autista spesato, IVA, parcheggi e pedaggi; traghetto per la Sardegna a/r con sistemazione in cabine doppie interne; sistemazione in hotel 4 stelle; pasti come da programma; bevande ai pasti nella misura di ¼ di vino e ½ di minerale per persona a pasto; caffè a pranzo; guida per le visite indicate; accompagnatore Temaviaggi; auricolari whisper; assicurazione medico/bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Entrate; pasti non indicati; mance; extra di carattere personale; tutto quello non espressamente indicato alla voce ‘la quota comprende’.