torna indietro

ITINERARI DI MARIO
viaggio di più giorni

CASTELLI DEL PIEMONTE

Dal 21 Ottobre al 23 Ottobre 2022

1 GIORNO: Venerdì 21 Ottobre 2022
Incontro dei partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per il Piemonte. Soste di necessità e per il pranzo lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata del Castello di Serralunga d’Alba.  Slanciato e maestoso, simbolo indelebile di questo paesaggio, domina uno dei borghi più belli e intatti delle Langhe, circondato dalle colline dei grandi vini. È considerato uno degli esempi meglio conservati di castello nobiliare trecentesco del Piemonte, e rappresenta un caso unico in Italia per la sua struttura architettonica, propria di un donjon francese. Terminata la visita degustazione in cantina ed al termine sistemazione in hotel nelle camere prenotate, cena e pernottamento.  
2 GIORNO: Sabato 22 Ottobre 2022
Prima colazione in hotel, in mattinata visita guidata al Castello di Pollenzo, una delle residenze sabaude riconosciute nel 1997 dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità. Il titolo di conte di Pollenzo, spesso usato da Vittorio Emanuele III, testimonia senza dubbio il suo legame con questa dimora: qui, infatti, egli riuscì a dedicarsi ai suoi amati studi sulle tecniche agricole. Oggi il Castello di Pollenzo è gestito dall’Agenzia di Pollenzo, società che si è occupata del recupero delle tenute di Carlo Alberto e della loro promozione nell’ambito del turismo enogastronomico. Qui ha infatti sede l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, tra gli Atenei più importanti del mondo nel settore della ristorazione. Sosta per il pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento delle visite con il Castello di Pralormo le cui origini risalgono al Medioevo, è stato trasformato in varie epoche in residenza nobiliare grazie agli interventi di alcuni dei maggiori architetti del tempo. L’aspetto attuale risale al XIX secolo quando, venuta meno l’originale destinazione militare dell’edificio, il Conte Carlo Beraudo di Pralormo, diplomatico e uomo politico dell’età albertina trasformò profondamente la dimora scegliendo il migliore architetto del tempo Ernesto Melano e affidando il giardino a Xavier Kurten. Il Castello è tuttora permanentemente abitato dai proprietari, i Conti Beraudo di Pralormo che lo possiedono dal 1680. Terminata la visita rientro in hotel, cena e pernottamento.  
3 GIORNO: Domenica 23 Ottobre 2022
Prima colazione in hotel, proseguimento delle visite con il Castello di Govone. Fu una delle residenze della casa reale dei Savoia dal 1792 al 1870, dal 1997 è uno degli edifici parte del sito residenze sabaude iscritto alla lista del patrimonio dell'umanità UNESCO, è ora adibito a palazzo comunale. La storia e l'evoluzione sociale di Govone è da sempre legata al suo Castello, delimitato a nord e ad ovest da un vasto parco all'inglese e ad est da un giardino pensile, ricco di aiuole, fontane ed alberi. Terminata la visita passeggiata nel centro storico di Alba ed al termine sosta per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla località di provenienza con arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

€ 480,00

SUPPLEMENTO SINGOLA € 65,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Pullman GT con autista spesato, IVA, parcheggi e pedaggi; sistemazione in hotel di cat. 4 stelle; tutti i pasti dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno; bevande ai pasti nella misura di ¼ di vino e ½ di minerale per persona a pasto; guida per le visite indicate in programma; ingresso a: Castello di Serralunga, Castello di Pralormo; Castello di Pollenzo e Castello di Govone; una degustazione in cantina; auricolari whisper; assicurazione medico/bagaglio; accompagnatore Temaviaggi.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Entrate non indicate; mance; extra di carattere personale; tutto quello non espressamente indicato alla voce ‘la quota comprende’.