torna indietro

DIREZIONE NATURA
viaggio di un giorno

BRAMITO DEL CERVO

24 Settembre 2022

Nel tardo pomeriggio incontro dei partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per la Foresta del Cansiglio, qui c’è una tra le più belle foreste di faggi e abeti secolari e con i suoi 7.000 ettari rappresenta la seconda foresta italiana per estensione. Ai tempi della Serenissima i faggi della foresta del Cansiglio venivano impiegati nella produzione di remi, legname da opera e carbone. Nel 1548 il Consiglio dei Dieci sancì che la foresta diventasse il “Gran Bosco da Reme di San Marco” riservandola per la produzione di remi per le galere e di legname per l’Arsenale. All’arrivo incontro la guidata ambientale e passeggiata nel bosco con appostamento per l’osservazione e l’ascolto del bramito. Nei mesi di Settembre e ottobre va in scena lo spettacolo naturale dei cervi in amore. Il loro rituale d’accoppiamento presenta richiami caratteristici e scontri fisici possenti dal tramonto all’alba. Insomma, ogni anno la conquista dei branchi di femmine diventa una sfida incredibile che ha nel bramito l’espressione vocale più caratteristica.  Al termine della visita sosta per una cena in malga a base di prodotti tipici. Rientro alla località di provenienza a termine cena.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

€ 80,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Pullman GT con autista spesato, IVA, parcheggi e pedaggi; visita guidata nella foresta; cena in malga con menu comprensivo di bevande; assicurazione medico/bagaglio; accompagnatore Temaviaggi.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Entrate; mance; extra di carattere personale; tutto quello non espressamente indicato alla voce ‘la quota comprende’.